domenica 18 maggio 2014

Serie TV: "The Killing"

Ho terminato la visione della prima stagione di "The Killing", e vorrei condividere con voi il mio pensiero.

"Chi ha ucciso Rosie Larsen?"


Trama: A Seattle una giovane ragazza, Rosie Larsen, viene uccisa. La trama intreccia tre aspetti connessi all'omicidio: le indagini della detective Sarah Linden, affiancata dal collega Stephen Holder; il dolore che colpisce la famiglia della vittima; e un gruppo di politici locali che rischia di vedersi compromessa la campagna elettorale. Con la prosecuzione della storia, diventa chiaro che non ci sono casualità e ognuno dei personaggi coinvolti si porta dietro un segreto che gli impedisce di poter voltare pagina. 







 All'inizio ero scettica all'idea di concedere un'occasione a questa serie TV, dal momento che la mia lista "Serie TV da vedere" è piuttosto lunga e variegata. Non mi basteranno due vite per esaurirla, ormai me ne sono fatta una ragione. Eppure, sono davvero entusiasta di aver guardato "The Killing".
I primi episodi sono senza dubbio interessanti ed accattivanti, io adoro il genere Thriller, in ogni sua sfacettatura e il mistero si infittisce fin dalle prime puntate. La stagione prosegue in un crescendo davvero fantastico, con un susseguirsi di colpi di scena ben orchestrati. Personalmente, ho apprezzato l'idea di dedicare l'intera stagione a una singola indagine, come, mi viene subito in mente, accade in "Veronica Mars", e non ogni puntata=un caso da risolvere, come in diverse altre serie TV sulla medesima scia. Inoltre, ottimi i personaggi principali, molto ben caratterizzati e sfacettati. Purtroppo non posso rivelare molto, né tantomeno desidero farlo, perché rovinerei la visione.
Vi basti sapere che ho adorato la storia, l'intreccio, i personaggi e si è rivelato tutto una piacevolissima sorpresa. La serie americana è basata sulla serie danese "Fobrydelsen". 

Voto: 8


6 commenti:

  1. grande serie, hai fatto bene a iniziarla ;)

    RispondiElimina
  2. Ottima serie, vero! Entusiasmante e sorprendente.
    E.

    RispondiElimina
  3. Bellissima serie... cupa, lenta, ma di quella lentezza che ti tiene sulle spine. Ho apprezzato molto l'equilibrio e l'intreccio tra l'andamento delle indagini e il dramma vissuto dai Larsen... poi vabbè, ho un debole per Holder! :)

    RispondiElimina
  4. oltre a scrivere ogni tanto vado a leggere anche i blog degli altri. Qualche volta mi dice bene altre volte mi dice male. Questa volta è andata bene! Blog interessante! Buon fine settimana lungo.Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, e benvenuto! Buon fine settimana lungo anche a te :)

      Elimina
  5. sofiiiiiii sto guardando la terzaa!!!!! sono alla 4a puntata...!! troppo bello!!!

    RispondiElimina